Maurizio 'Dr. Feelgood' Faulisi
 

Drinkin’ Wine Spo-Dee-O-Dee

mcghee

“Drinkin’ Wine Spo-Dee-O-Dee” (1947) di Stick McGhee, insieme a “Move It On Over” (1947) di Hank Williams e “Rocket 88″ (1951) di Jackie Preston & Ike Turner rientra a pieno diritto nella lista delle canzoni che devono essere considerate prototipi del genere rock and roll.

Stick McGhee era fratello minore di Brownie, cantante chitarrista che per decenni suonò in coppia con l’armonicista Sonny Terry, col quale formò uno degli act più genuini e sinceri del country blues.
Stick registrò questa canzone nel ’47 senza grandi risultati, nuovamente due anni dopo per la Atlantic (la versione che vi propongo qui di seguito) , e solo in questa seconda occasione ricevette buon riscontro, scalando la classifica fino addirittura alla terza posizione.

Qualche anno dopo venne riproposta da Malcolm Yelvington, un artista minore della Sun Records, e ancora nel 1959 da Jerry Lee Lewis. Ma il numero delle cover di questo pezzo è davvero alto, tra quelle che meritano di essere ricordate, cito Mike Bloomfield e Johnny Burnette…
Stick McGhee fu attivo per un ventennio scarso, senza mai raggiungere grande popolarità, ma lasciando ai posteri una manciata di canzoni importanti registrate per alcune indie e la popolare Atlantic Records. Se ne andò 44enne nel 1961 stroncato dal cancro.

http://www.youtube.com/watch?v=ayGPLTlfMhw

http://www.youtube.com/watch?v=ZKS0h696GPo

http://www.youtube.com/watch?v=cpvWmrOmHyY

http://www.youtube.com/watch?v=peq4J8lw9hw

http://www.youtube.com/watch?v=8wFcUDlNWwU

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *