Maurizio 'Dr. Feelgood' Faulisi
 

Morgan Davis, “Drive My Blues Away”

Ottavo album di una lunga carriera discografica solista iniziata nel lontanissimo 1982, non molto ricca dal punto di vista quantitativo ma che ha offerto a Morgan Davis alcune grandi soddisfazioni, come quella di portarsi a casa riconoscimenti di prestigio, tra i quali il Juno award per migliore album blues dell’anno con “Painkiller” del 2003.
Ma se è vero che la sua attività discografica non ha avuto ritmi sostenuti in quanto a produzioni realizzate, altro si deve dire relativamente a quella live, costellata di partecipazioni che hanno arricchito un curriculum divenuto quasi impressionante…